Cosa sapere prima di acquistare un ebook reader: consigli e informazioni

Se vuoi capire cosa devi sapere prima di acquistare un ebook reader, sei nel posto giusto. In questa guida ti aiuteremo a fare chiarezza sui punti chiave che occorre tenere a mente durante la fase di acquisto. Scegliere un ebook reader non è sempre facile. In commercio troveremo moltissimi modelli con differenti caratteristiche dello schermo, della funzionalità e della memoria, e non sempre sarà facile destreggiarsi tra i vari tipi. Nei prossimi paragrafi vi forniremo una guida per capire al meglio cosa devi sapere prima di acquistare un ebook reader, ma prima scopriamo cos’è questo prodotto e a cosa serve.

Ebook reader: cos’è

L‘ebook reader è un dispositivo elettronico che serve a memorizzare dei libri nel formato digitale. Si tratta di un apparecchio dal quale potremo acquistare e scaricare dei libri digitali da leggere direttamente sul supporto. I libri sono realizzati in un particolare inchiostro E-Ink che serve a non stancare la vista al momento della lettura. Il display di un ebook reader infatti è progettato per rilassare gli occhi e non affaticarli, differentemente da quanto avviene guardando allo schermo di un tablet o di uno smartphone.

L’ebook reader ci consentirà di scaricare dei libri dal Web, ovvero dei titoli nel formato PDF, oppure di acquistarli direttamente dagli store online delle librerie più famose. Questi prodotti ci garantiranno uno spazio di archiviazione davvero ampio, potranno contenere anche un migliaio di titoli.

La forma di un ebook reader è piuttosto ridimensionata, rettangolare e molto sottili. Il peso di questi prodotti è davvero irrisorio, tanto che potremo leggere dei libri molto lunghi senza sentire il peso sulle ginocchia. Gli ebook sono dotati di molte tecnologie sul display che ci consentiranno di leggere anche quando le condizioni di luce risultano troppo accentuate.

Con un ebook potrete eseguire molte altre azioni, oltre alla lettura. Potrete infatti sottolineare delle porzioni d testo, condividerle sui social e consultare dei dizionari plurilingue.

Insomma, si tratta di un dispositivo davvero versatile con il quale eseguire molte azioni, non solo quelle di lettura. E allora scopriamo nel dettaglio cosa c’è da sapere prima di acquistare un ebook reader.

Cosa sapere prima di acquistare un ebook reader

Esistono vari fattori da tenere in considerazione quando vogliamo scegliere un nuovo dispositivo. E prima di acquistare un ebook reader, dobbiamo avere ben chiaro cosa sapere per scegliere un modello davvero adatto a noi.

Tra i fattori di giudizio a cui fare riferimento troviamo le dimensioni del dispositivo, il display e quindi la tecnologia usata per lo schermo, la presenza o meno del touch-screen o dei pulsanti e la risoluzione. Poi dovremo far caso al tipo di connettività che abbiamo, importante per poter scaricare libri e le funzionalità.

Display di un ebook reader: cosa sapere prima dell’acquisto

Tra i fattori da tenere in considerazione quando stiamo acquistando un ebook, c’è senza ombra di dubbio il display. Il monitor è una delle componenti fondamentali di questo prodotto perché da esso dipende la qualità della nostra lettura.

Il display di un ebook reader può avere differenti dimensioni. I modelli più comuni misurano circa 6 pollici, una dimensione adatta per chi deve leggere dei libri standard acquistati negli store online. Ma se dovete leggere dei fumetti o dei file in PDF piuttosto complessi, dovrete indirizzarvi in modelli più grandi.

Oltre alle dimensioni, sarà molto importante valutare il tipo di display che abbiamo di fronte. Lo schermo dell’ebook reader è molto diverso da quello degli smartphone o dei tablet. Il display dell’ebook è realizzato per non stancare la vista durante la lettura, infatti è in scala di grigi. Sarà molto importante conoscere la tecnologia usata per ogni display, ovvero il tipo di inchiostro.

Ogni libro digitale infatti è dotato di tecnologie differenti in base al modello di ebook. L’inchiostro usato si chiama E-Ink, è di colore nero ed è piuttosto opaco e con i contrasti alti. Gli ebook reader più vecchi sono dotati della tecnologia E-Ink Pearl, quelli più recenti invece della tecnologia E-Ink Carta. Quest’ultima risulta migliore poiché i caratteri hanno dei contrasti più accentuati e risultano molto più nitidi.

Potrai trovare anche dei display con la tecnologia E-Ink Regal, la quale riduce l‘effetto ghosting. Si tratta di un difetto che tende a far rimanere sullo schermo alcuni elementi della pagina precedente. Infatti occorrono alcuni refresh della pagina per eliminarli, ovvero bisogna voltare pagina almeno 3 o 4 volte per farla tornare pulita.

Anche la risoluzione dello schermo è un fattore da valutare. L’unità di misura che la contraddistingue sono i PPI, ovvero i punti per pollice. Più alti saranno i PPI e più alta sarà la risoluzione dello schermo.

Touch screen o tasti manuali

Un’altra cosa da sapere prima di acquistare un ebook reader è la presenza del touch screen o dei tasti manuali. I display in touch screen sono ormai molto usati dalla maggior parte di modelli in circolazione. Dispongono di molti vantaggi poiché con essi potremo voltare le pagine dell’ebook con un solo tocco.

Tuttavia, spesso potremo andare incontro ad alcuni movimenti involontari. Per questo in molti preferiscono usare i classici modelli con i tasti. Per cambiare pagina basterà premere il pulsante di destra, per tornare indietro invece dovremo pigiare quello di sinistra.

L’unica scocciatura degli ebook con i tasti è che quando dobbiamo usare la tastiera dovremo comporre le parole lettera per lettera usando le frecce.

Funzionalità di un ebook reader: cosa sapere prima di acquistare

Gli ebook reader possono eseguire moltissime altre azioni, oltre alla visualizzazione di libri digitali. Infatti con questi dispositivi potremo fare tantissime altre cose. Innanzitutto potremo sottolineare delle porzioni di testo che ci piacciono particolarmente, potremo poi condividerle sui social grazie alla connettività ad Internet, oppure potremo prendere delle annotazioni lungo il testo. Il dispositivo ci consentirà anche di consultare un dizionario multilingue per conoscere al meglio la natura della lingua.

Ogni ebook reader dispone inoltre di una sorta di scaffale da poter riordinare con tutti i nostri titoli. Potremo creare delle cartelle personalizzate ed inserirci i libri che vogliamo.

Inoltre potremo consultare i libri digitali direttamente dallo store online per poi scaricarli ed acquistarli senza dover passare dal computer.

Connettività: Wi-Fi e 3G

Forse non tutti lo sanno, ma gli ebook reader sono in grado di connettersi anche al 3G.

Quasi tutti i modelli di ebook reader hanno bisogno di una connessione internet per poter scaricare i libri direttamente sul dispositivo senza dover passare per il computer. Infatti dispongono della connettività Wi-Fi. Basterà disattivare l’impostazione “In Aereo”, che si consiglia sempre di attivare quando dobbiamo solo leggere” e potremo selezionare la rete internet più vicina a noi.

Con Internet potremo andare sullo store online, fare degli acquisti oppure condividere delle cose sui social network.

Ma alcuni dispositivi, i più moderni, prevedono anche la connessione al 3G, utile quando non siamo vicini ad una rete Wi-Fi e vogliamo comunque acquistare dei libri nel formato digitale.

Formati dei libri digitali per gli ebook reader: cosa sapere prima di acquistare

Ogni libro digitale ha un formato, e negli store online spesso dovremo scegliere quale tipo di formato vogliamo acquistare. Si tratta di un passaggio molto importante perché alcuni ebook reader supportano solo determinati formati. Per non sbagliare nell’acquisto dovremo quindi fare attenzione a questo argomento.

In commercio troviamo libri digitali nei seguenti formati: PDF, di solito gratuiti e scaricabili dal web, ePub, AWZ e Mobi. I Kindle rappresentano gli ebook reader più “chius” poiché non supportano i file ePub, ma solo AZW, proprietario di Amazon, PDF, TXT e Mobi.

Il brand Tolino è uno dei più “aperti” poiché i suoi modelli di ebook reader consentono di supportare libri digitali di ogni formato, gli ePub, i PDF e anche i TXT. I modelli di Kobo invece supportano anche gli ePub.

Durata della batteria e memoria

L’ultima cosa da sapere prima di acquistare un ebook reader riguarda la batteria e la memoria dei dispositivi.

La batteria degli ebook reader è piuttosto longeva, soprattutto nei dispositivi essenziali che non hanno troppe funzionalità. Di solito la batteria può durare anche diverse settimane se usiamo il dispositivo solo per la lettura. Invece quando usiamo il Wi-Fi o il 3G la batteria si può scaricare in modo esponenziale.

Per quanto riguarda la memoria, invece, occorre precisare che gli ebook possono avere uno spazio d’archiviazione interno che va da 1 a 9 GB. Si tratta di una memoria molto ampia poiché i libri digitali non hanno un grande peso. Con circa 4 Gb potrete già salvare un migliaio di libri nel formato elettronico. Altrimenti, se volete più spazio, potrete inserire nello slot una memory card Micro Sd che amplierà il vostro spazio a disposizione. Ma spesso non ce ne sarà bisogno.

Classe 1993, laureata in Lingue e in Giornalismo e nata a Roma. Da sempre sono un’appassionata di scrittura in ogni sua forma: dalla cronaca all’attualità fino alla tecnologia. Sono una grande appassionata di lettura e del digitale. Amo scoprire nuovi accessori tecnologici per leggere libri anche nel formato digitale. Approfondire le tematiche è il mio unico credo, prima di tutto c’è sempre la Scoperta.

Back to top
menu
ebookreadereaccessori.it